SAGGIO DI FINE ANNO

Allievi delle classi di pianoforte dei maestri

Keiko Yazawa – Vatio Bissolati – Paolo Garilli

Sala Maffei – Camera di Commercio

via Lanaioli 7

domenica 27 maggio – ore 17

CANTICUM NOVUM – xiv edizione

Prossimo concerto a

Caravaggio – Santuario S.Maria del Fonte

domenica 27 maggio, ore 21

Fausto Caporali, organista

Coro San Pio V di Soncino

Roberto Grazioli, direttore

 

CANTICUM NOVUM – xiv edizione

 Dal 6 aprile al 27 maggio

l’itinerario corale e organistico diocesano Canticum Novum 2018

Nuovo cammino per la rassegna promossa dalla Asssociazione Marc’Antonio Ingegnerri e dalla Scuola Diocesana di Musica Sacra “Dante Caifa” che giunge così alla 14a edizione.  In programma otto appuntamenti che consentiranno di apprezzare una parte del patrimonio organario presente nel territorio che in questi anni è stato oggetto di importanti e meritori interventi di restauro e conservazione.

La rassegna vuole essere un momento per valorizzare i cori attivi nelle chiese della diocesi che con il loro impegno e capacità si dedicano alla animazione musicale delle liturgie e che avranno l’opportunità di presentare un repertorio che non solo deriva da questa abituale esperienza ma che attinge anche a composizioni di ispirazione sacra con un elevato livello di espressione musicale e artistica. Sarà interessante quindi poter ascoltare, accanto a composizioni polifoniche rinascimentali e barocche e a quelle di autori classici e contempporanei, anche brani scritti dai direttori dei diversi cori che qui si mostrano nella continuità con i tanti e validi compositori attivi nella tradizione della diocesi di Cremona – fra i quali Caifa, Concesa, Restelli, sempre presenti nei programmi della rassegna.

Di particolare interesse l’appuntamento di domenica 6 maggio presso la chiesa di S.Maria Maddalena in Cremona, dove il m° Vatio Bissolati dirigerà l’esecuzione dell’oratorio “Membra Jesu Nostri” di Dietrich Buxtehude con la partecipazione del coro Marc’Antonio Ingegneri, dei solisti vocali e del gruppo strumentale composto da violini, viole da gamba  e basso continuo.

Conclusione della rassegna domenica 27 maggio presso il Santuario di Caravaggio: il coro San Pio V di Soncino e l’organista Fausto Caporali offriranno all’ascolto la meditazione “L’apparizione e il suo messaggio” composta da Roberto Grazioli che ne dirigerà l’esecuzione.

POMERIGGI IN MUSICA

Torna anche quest’anno la proposta musicale dei “Pomeriggi in Musica” presso la Scuola diocesana di musica sacra “Dante Caifa” – Associazione “Marc’Antonio Ingegneri”: due i concerti in programma che si svolgeranno nelle domeniche di marzo presso la sede di via Milano 5B alle ore 16 con ingresso libero.

Domenica 4 marzo le classi dei maestri Vatio Bissolati e Paolo Garilli propongono “Il pianoforte a Vienna e dintorni” presentando una selezione di brani di Haydn, Mozart e Beethoven.  I tre famosi compositori, che intrecciarono nella loro vita rapporti di personali e artistici, crearono lo stile musicale definito come classicismo viennese. Le loro composizioni dedicate al pianoforte rappresentano l’ambito privilegiato della ricerca personale che insieme alla razionalizzazione della forma-sonata porta all’espressione musicale di inedita libertà e vitalità.

Domenica 11 marzo la classe d’organo di Gianmaria Segalini proporrà un programma dedicato interamente alle musiche organistiche inglesi del XVIII secolo e, in particolare, alla forma musicale chiamata “voluntary”. Queste particolari composizioni, utilizzate anche nell’ambito del servizio liturgico dell’epoca, presentano una struttura codificata che comprende un “adagio” introduttivo e un secondo movimento brillante affidato di volta in volta ai più caratteristici registri solistici dell’organo quali cornetto e tromba. Praticamente tutti gli organisti e compositori dell’epoca pubblicarono raccolte di voluntary incluso John Stanley, uno dei massimi musicisti inglesi, del quale sarà eseguita una selezione di composizioni.

Concerto di S.Omobono in Cattedrale

Concerto organistico in occasione della festa di S.Omobono
Cattedrale di Cremona
Venerdì 10 novembre 2017, ore 21
Organista 
Harald Vogel

Seminario La musica per organo a programma nella Germania del Nord del XVII secolo e l’influenza su J.S. Bach
Scuola Diocesana di Musica Sacra “Dante Caifa”
via Milano 5b – Cremona
Sabato 11 novembre 2017, ore 10
Relatore 
Harald Vogel

Evento musicale di grande rilievo quello previsto per la serata di venerdì 10 novembre alle ore 21 nella Cattedrale di Cremona. La ricorrenza patronale di S.Omobono sarà festeggiata in musica con un concerto organistico sul grande organo Mascioni della Cattedrale con la presenza dell’organista Harald Vogel che eseguirà un programma tutto dedicato alle musiche a programma di autori della Germania del Nord del periodo barocco. Il concerto è promosso dalla Associazione Marc’Antonio Ingegneri – Scuola Diocesana di Musica Sacra Dante Caifa in collaborazione con la Cattedrale di Cremona e con il sostegno della Fondazione Arvedi Buschini.

Si tratta della prima presenza nella città di Cremona del maestro Vogel che ha svolto una estesa attività di insegnamento a partire dai primi anni ’70 formando generazioni di organisti, molti dei quali sono assurti a posizioni artistiche e accademiche di preminenza, e influenzando profondamente l’interpretazione della musica organistica del periodo rinascimentale e barocco dell’area culturale della Germania del Nord.

A corollario del concerto, il giorno successivo sabato 11 novembre alle ore 10, il maestro Vogel svolgerà un seminario-conversazione, aperto a tutti, presso la sede della Scuola Diocesana di Musica Sacra “Dante Caifa” a Cremona in via Milano 5/b (Seminario Vescovile). Il seminario, dal titolo “La musica per organo a programma nella Germania del Nord del XVII secolo e l’influenza su J.S. Bach” rappresenta una importante opportunità per conoscere il pensiero di Haradl Vogel e il suo approccio nell’affrontare lo studio della musica barocca.

Programma_S_Omobono_2017

 

avvio del nuovo anno scolastico 2017-2018

 la Segreteria della Scuola è aperta per ricevere le iscrizioni al nuovo anno:

 dal 15 settembre al 30 settembre 2017

negli orari 15.30-18.30

dal giovedì al sabato,

 le rette di frequenza a carico degli allievi sono state confermate in misura pari all’anno scorso:

-        corso propedeutico = 210 €

-        corso base, pianoforte I e II = 360€

-        Organo I e II, Organo Liturgico I e II = 300€

 

Le novità dell’anno scolastico 2017-2018:

-  corso FLAUTO DRITTO RINASCIMENTALE e MUSICA D’INSIEME:  il corso affronta la prassi esecutiva d’insieme del flauto dritto secondo i metodi di insegnamento del Rinascimento. Si rivolge in particolar modo ad insegnanti, studenti e dilettanti con una conoscenza musicale di base. Lo studio si articola in lezioni individuali settimanali e esercitazioni di insieme.  Il costo del corso è di 360€ e sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

———————————————————————————————–

Le lezioni  avranno inizio lunedì 2 ottobre 2017 e si concluderanno sabato 12 maggio 2018.

la scansione dell’attività didattica è stata modificata proponendo nuovi corsi.

durante tutto l’anno scolastico, per gli allievi dei corsi di organo, le lezioni di strumento saranno alternate ai corsi seminariali di Canto Gregoriano e Armonia.

per maggiori informazioni consultate le notizie allegate al modulo di iscrizione.

per procedere alle iscrizioni potete recarvi in segreteria oppure scaricare il modulo di iscrizione dalla finestra nel menu qui a destra e consegnarlo in segreteria.