Cremona Contemporanea | Art Week è alla chiesa del Foppone

La nostra sede sociale e didattica partecipa a Cremona Contemporanea | Art Week ospitando l’opera TRIONFETTO di Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari.

SAGGI DI FINE ANNO SCOLASTICO

Sabato 18 e domenica 19 maggio, sempre alle ore 16.30, abbiamo il piacere di presentare i saggi finali con allievi delle classi d pianoforte, chitarra e canto.

Una occasione per apprezzare il lavoro svolto da docenti e allievi durante tutto l’anno.

nel ricordo di don Dante Caifa

 

Indimenticato maestro di cappella del duomo di Cremona, nacque il 22 dicembre 1920 a Vescovato (Cr) compiendo gli studi musicali ai Conservatori di Parma e Piacenza, diplomandosi in Direzione di coro e Composizione. Subentrato a Federico Caudana come organista e maestro di cappella del duomo, all’inizio degli anni ‘70 fondò il Coro Polifonico Cremonese; nel 1992 ricostituì la Cappella Musicale della Cattedrale. Musicista di grande talento, a lui si deve la riscoperta a Cremona della polifonia classica (Monteverdi e Ingegneri in particolare) e del grande repertorio corale dopo l’impostazione lirico-romantica di Caudana. Contribuì in modo decisivo alla fondazione della Scuola d’Organo poi divenuta una Scuola di musica sacra (l’attuale Scuola Diocesana a lui intitolata) gestita per il tramite dell’Associazione Marc’Antonio Ingegneri da lui stesso voluta.

Vogliamo ricordarlo nella ricorrenza del suo genetliaco pubblicando alcuni brani tratti dal cd dedicato alle composizioni di don Dante nell’esecuzione del Coro Marc’Antonio Ingegneri diretto da Vatio Bissolati.

Gloria a Dio

Beata Virgo Maria

Bel enfant, tema natalizio francese

Cantate al Signore

 

CONCERTO per SANT’OMOBONO – sabato 11 novembre, ore 16

Concerto corale e strumentale in occasione della festa di S.Omobono

Chiesa di s.Pietro al Po di Cremona

sabato 11 novembre 2023 , ore 16

 

SORELLA MUSICA

sensibilità francescana per la custodia del creato

per l’ottocentesimo anniversario della regola francescana

 

 

Coro In Dulci Jubilo (dir. Tarcisio Battisti),

Daria Matiienko (soprano), Anton Radchenko (tenore),

Orchestra I Filarmonici di Trento (dir. Alessandro Arnoldo);

 

Evento musicale di rilievo quello previsto per il pomeriggio di sabato 11 novembre alle oer 16 nella Chiesa di San Pietro al Po di Cremona.

La ricorrenza patronale di S.Omobono sarà festeggiata in musica con un concerto corale strumentale affidato all’orchestra I Filarmonici di Trento, al coro In dulci Jubilo, ai solisti Daria Matiienko (soprano) e Anton Radchenko (tenore), con la direzione di Alessandro Arnoldo.

 

Il tema del concerto si colloca nell’ambito della ricorrenza della approvazione della regola francescana avvenuta il 29 novembre 1223 ad opera di papa Onorio III. Il programma è articolato con composizioni basate sul Cantico delle Creature elaborate da due padri e musicisti francescani (Terenzio Zardini e Ottone Tonetti) e dal sacerdote Celestino Eccher. A corollario del percorso musicale è prevista l’esecuzione del Begräbnisgesang (Canto Funebre) composto da Johannes Brahm su testo scritto nel ’500 dall’ex monaco francescano Michael Weisse.

 

Il concerto è promosso dalla Associazione Marc’Antonio Ingegneri – Scuola Diocesana di Musica Sacra Dante Caifa in collaborazione con l’Associazione Festival Musica Scara di Bolzano e Trento e con il sostegno della Fondazione Arvedi Buschini.

 

Concerti per l’apertura del nuovo anno scolastico

All’avvio del nuovo anno scolastico 2023-2024 l’Associazione Marc’Antonio Ingegneri propone tre concerti che si svolgeranno nella chiesa del Foppone attuale sede della Scuola Diocesana di Musica Sacra “Dante Caifa”.

I concerti vedranno la presenza dei docenti Simone Bellucci, Isa Trotta, Keiko Yazawa, Yamina Prakudovich, che con entusiasmo hanno aderito al progetto di promuovere la conoscenza delle attività svolte e che proporranno, nei diversi appuntamenti, una preziosa letteratura per chitarra, pianoforte e viola.

Nei pomeriggi dedicati ai concerti sarà anche possibile visitare la Chiesa del Foppone, prezioso scrigno settecentesco dedicato a San Facio, e conoscere l’attività svolta dalla Scuola Diocesana di Musica Sacra e la proposta di corsi musicali per l’anno scolastico.

Giovedì 21 settembre alle ore 18 si terrà il primo concerto con Simone Bellucci che proporrà un entusiasmante scorcio del virtuosismo di grandi chitarristi dell’ottocento.

Venerdì 22 settembre alle ore 21 la pianista Isa Trotta offrirà la possibilità di apprezzare le sontuosità musicali e tecniche di alcune importanti composizioni di Mendelssohn e Chopin.

Domenica 24 settembre alle ore 18 conclusione del ciclo con la presenza di Yamina Prakudovich alla viola e Keiko Yazawa al pianoforte. In programma una rara selezione di composizioni per viola e pianoforte di Bloch, Hindemith e Prokofiev.

avvio dell’anno scolastico 2023-2024

la Segreteria della Scuola è aperta per ricevere le iscrizioni al nuovo anno scolastico il sabato (nel mese di settembre) dalle 10 alle 16

nella sede di via Foppone 1A (Chiesa del Foppone)

ingresso da via Sant’Antonio del Fuoco 6A

le rette di frequenza a carico degli allievi per il presente anno scolastico sono:

- corso propedeutico = 210 €

- corso base = 530 €

- pianoforte = 430€

- organo, organo liturgico = 300€

- chitarra, liuto, flauto = 430€

le lezioni avranno inizio lunedì 2 ottobre 2023 e si concluderanno sabato 11 maggio 2024.

per procedere alle iscrizioni potete recarvi in segreteria oppure scaricare il modulo di iscrizione dal sito web della scuola e consegnarlo in segreteria.

per informazioni: direzione@scuolamusicasacra.cremona.it,

0372 29785, 391 3074718 (negli orari di segreteria)

——————————-

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE : modulo iscrizione 2023-24

SCARICA LA LOCANDINA DELL’ANNO SCOLASTICO : locandina 2023-24