Docenti

Vatio BISSOLATI

Nato  a Cremona, parallelamente agli studi liceali, ha frequentato la classe di pianoforte di Fabrizio Garilli presso la Scuola Civica di Musica “C. Monteverdi” di Cremona e si è diplomato al Conservatorio di musica “L. Campiani” di Mantova sotto la guida di Mario Gattoni. Dal 1991 è docente di Educazione Musicale presso la Scuola Secondaria di Primo grado. Per diversi anni ha insegnato Teoria e Solfeggio presso la Scuola Civica “C. Monteverdi” di Cremona e presso l’Accademia Pianistica “A. Mozzati di Mezzago (Mi). Dal 1996 al 2002 è stato direttore del coro del Liceo Classico “D. Manin” di Cremona. Attualmente svolge attività didattica insegnando teoria e solfeggio e pianoforte presso l’Associazione Musicale “Marc’Antonio  Ingegneri” di Cremona. È direttore stabile del coro “Marc’Antonio Ingegneri” da lui stesso fondato nel 2002. Ha  studiato Contrappunto e Direzione di coro con Antonio Greco; ha frequentato corsi di Canto Gregoriano con Giacomo Baroffio e Polifonia Rinascimentale con Diego Fratelli. Parallelamente alla carriera di insegnante e direttore, frequenta il corso di laurea in Musicologia presso l’Università degli studi di Pavia. Nel 2011 ha inciso con il coro “M. A. Ingegneri” il CD Dante Caifa, Messe, mottetti e varie composizioni (MV Cremona) con il contributo organistico di Marco Ruggeri.

Ugo BONI

Si è diplomato in Organo al Conservatorio di Parma con C. Termini. Ha poi conseguito presso il Conservatorio di Piacenza le lauree specialistiche in Organo (con E. Viccardi) e in Clavicembalo (con V. Ermacora), col massimo dei voti e la menzione di merito. Ha approfondito la conoscenza del repertorio e dell’improvvisazione con alcuni dei più rinomati interpreti internazionali: L. F. Tagliavini, M. Radulescu, H. Vogel, M. Torrent, D. Sanger, M. Bouvard, F. Robillard, J. Kraner, L. Tamminga e J. Essl. È titolare degli organi storici di Sabbioneta e Breda Cisoni. Svolge attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche, in Italia e all’estero. Collabora come critico musicale con periodici e riviste di settore. È direttore del Museo d’Arte Sacra di Sabbioneta. Dal 2005 è Docent Assistent ai Masterclass in organo organizzati da Carniarmonie e Viajuliaugusta Musik a Kötschach (Austria). Insegna organo e pianoforte presso la sede di Sabbioneta della Scuola Diocesana di Musica Sacra “D. Caifa” di Cremona.

Enrica FABBRI

Soprano, studia pianoforte al Conservatorio G. Rossini di Pesaro quindi canto lirico presso la Musikhochschule Mozarteum di Salisburgo con O. Branisteanu per poi perfezionarsi con W. Matteuzzi, R. Coviello e Y. Takeda. Negli anni 2000 -2001 viene premiata in diversi concorsi internazionali quali “Toti Dal Monte” di Rovigo, “Rosetum” di Milano e “Cascina Lirica” di Pisa, indi dopo avere partecipato quale allieva effettiva all’Accademia Rossiniana tenuta dal M° Alberto Zedda, debutta al Rossini Opera Festival di Pesaro ne “Il viaggio a Reims” di G. Rossini. Attiva sia in campo operistico che lirico-sinfonico si è esibita poi presso importanti festival internazionali quali Rossini Opera Festival di Pesaro, Festival Mozart del La Coruna, Festival de Opera di Tenerife sia presso enti teatrali italiani di tradizione quali Teatro Coccia di Novara, Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Rossini di Pesaro, Teatro G. Verdi di Busseto, Teatro Filarmonico di Verona ecc. Ha lavorato con direttori quali A. Zedda, G. Khun, A. Fogliani, M. Mariotti, A. Sisillo, C. M. Micheli, F. Mantovani e altri ancora.

don Graziano GHISOLFI

Nato a Cremona nel 1963, ha intrapreso gli studi musicali presso la Civica Scuola Musicale “Claudio Monteverdi” di Cremona seguendo il corso di Pianoforte principale del M° Fabrizio Garilli. Dopo gli studi classici e teologici ha approfondito la preparazione musicale diplomandosi in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma.Parallelamente si è diplomato a Roma presso il Corso di Perfezionamento Liturgico-Musicale della Conferenza Episcopale Italiana e il Corso in Formazione e Direzione di Coro ad Indirizzo Liturgico. È Responsabile della sezione “Musica per la Liturgia” dell’Ufficio Diocesano per il Culto Divino e Direttore del Coro della Cattedrale di Cremona.

Marco MOLASCHI

Nato a Cremona nel 1972, ha iniziato gli studi di Organo e Composizione Organistica con don Goffredo Crema, diplomandosi successivamente al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza sotto la guida di Giuseppina Perotti. Ha frequentato diversi corsi di perfezionamento, in particolare quelli tenuti da A. Rossler e M. Radulescu rispettivamente sull’opera di O. Messiaen e di J. S. Bach. È insegnante di Educazione al Suono e alla Musica presso la Suola Primaria “Canossa” di Castelleone ed “Immacolata” di Soresina. Svolge attività concertistica in qualità sia di solista, sia di accompagnatore, impegnandosi nella valorizzazione degli organi storici.

Gianmaria SEGALINI

Si è diplomato in organo, sotto la guida di Giuseppina Perotti, presso il Conservatorio di Piacenza vincendo, nello stesso anno, una borsa di studio al concorso nazionale di Noale. Ha partecipato ai corsi di perfezionamento dell’Accademia di musica italiana per organo di Pistoia ed istituiti dal Comitato per l’Organo della Cattedrale di Cremona e tenuti da illustri docenti (fra gli altri, L.F. Tagliavini, H.Vogel, M.Radulescu, E.Kooiman, D.Roth).  Laureato in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli studi di Milano, è docente ai corsi d’organo dell’Associazione Marc’Antonio Ingegneri di Cremona. L’attività come solista di organo lo ha portato a partecipare alle rassegne per la valorizzazione degli organi storici e ad esibirsi per importanti associazioni musicali italiane.

Enrico VICCARDI

Nato a Maleo nel 1961, si è diplomato con il massimo dei voti in Organo al Conservatorio di Piacenza con G. Perotti, perfezionandosi poi per due anni con Michael Radulescu alla Hochschule für Musik di Vienna. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero. È docente di Organo al Conservatorio di Como, alla Scuola Diocesana di Musica Sacra “D. Caifa” di Cremona e all’Istituto diocesano “San Cristoforo” di Piacenza nonché presidente dell’Accademia Maestro Raro di Casalpusterlengo (Lo). Ha tenuto corsi di perfezionamento in Italia, Spagna, Portogallo, Germania, Svezia e Kazakhstan. Per la casa Fugatto ha realizzato un dvd dedicato a musiche per organo di J. S. Bach. Fa parte della commissione per gli organi della Diocesi di Piacenza.

Keiko YAZAWA

Nata a Tokyo, in questa città ha studiato pianoforte dall’ età di 4 anni fino al conseguimento del diploma di laurea di primo livello presso il college of music Kunitachi. Già dagli anni della scuola superiore ha intrepreso un’ intensa attività come pianista accompagnatore approfondendo il repertorio degli strumenti più diversi: dal violino al basso tuba. Ma seguendo la propria passione per gli strumenti ad arco ha intrapreso la strada della liuteria e conseguito nel 1999 il diploma di tecnico liutaio presso I.P.I.A.L.L. “Stradivari”di Cremona. Dal 2001 ha accompagnato numerosissimi esami e partecipato a molti master class ed a progetti concertistici sia all’ interno del conservatorio “G.Nicolini” di Piacenza, sia esterno tra le quali: corsi di alto perfezionamento di Portogruaro, Liuteria in festival di Cremona, Chianti in Musica. Ha coltivato un vasto repertorio di musica d’insieme con una particolare attenzione a quello per violino, viola, contrabbasso e clarinetto. Nel ‘07 ha conseguito il diploma di laurea di I° liv. in pianoforte col massimo dei voti sotto la guida del M° Marco Alpi in conservatorio “G.Nicolini”. Attualmente frequenta il biennio di secondo livello di pianoforte solistico con lo stesso docente e si perfeziona con la pianista slovena Sonja Pahor. Dal ‘07 è assistente della classe di musica da camera della prof.ssa Anna Sorrento (conservatorio di Piacenza) . Tra altro svolge intensa attività cameristica in diversi formazioni e dal ’08 stabilmente suona in Trio Pakosky. Ed insegna pianoforte presso le scuole di musica di Cremona “D.Caifa” e “Pontesound”.